Domenica il tempo era estremamente caldo in molti luoghi. A Ruse si sono registrati 42 gradi, a Sandanski e Svishtov – 40. Di notte si è registrato un temporaneo aumento della nuvolosità e delle precipitazioni, soprattutto nella Bulgaria nordorientale.

Lunedì il tempo sarà prevalentemente soleggiato. Già prima di mezzogiorno si svilupperanno nubi cumuliformi sulla Bulgaria orientale, nel pomeriggio anche sulle montagne, e in luoghi isolati cadranno brevi piogge, possono esserci anche tuoni. Soffierà un vento da debole a moderato da nord-nordest.

Le temperature diurne caleranno, rispetto a domenica, ma resteranno calde, con valori massimi compresi tra 32° e 37°, a Sofia intorno ai 31°.

Domani la nuvolosità sarà variabile lungo il Mar Nero, dopo mezzogiorno si verificheranno brevi rovesci lungo la costa settentrionale. Soffierà un vento moderato da est-nordest.

Le temperature massime saranno di 26°-28°. La temperatura dell’acqua del mare è di 24°-26°. L’eccitazione del mare sarà debole.

In montagna il tempo sarà soleggiato, dopo mezzogiorno con nubi cumuliformi e in luoghi isolati cadrà pioggia a breve termine. I venti saranno moderati da Nord-Est, sulle quote più elevate da Nord-Ovest.

Le temperature massime nelle località saranno dai 19° ad Aleko, 25-26° a Borovets e Pamporovo fino ai 30° a Bansko.

Meteo in Europa – Sono previste precipitazioni nelle isole britanniche, nella penisola scandinava e in Danimarca. Il tempo sarà soleggiato sul resto della maggior parte del continente, con deboli precipitazioni solo in zone isolate della penisola iberica e nell’Europa occidentale.

Nei prossimi giorni le temperature saliranno di 2-3 gradi e nella parte centrale della settimana le massime saranno comprese tra 34° e 39°. Il tempo sarà soleggiato, con qualche pioggia pomeridiana nelle giornate di mercoledì e giovedì. Sono possibili anche temporali