La prostata è una piccola ghiandola con un grande impatto sulla vita di ogni uomo anziano. Con il passare degli anni la sua funzione perde progressivamente importanza, ma il suo volume aumenta: si tratta di una ghiandola benigna ingrossata che causa a molti uomini numerosi disagi durante il giorno e la notte.

L’ingrossamento della prostata da solo o in combinazione con altre patologie (della vescica, per esempio) provoca una varietà di sintomi. Le diverse patologie si manifestano spesso in parallelo e presentano disturbi legati all’aumento della frequenza della minzione, flusso debole o interrotto, forti impulsi, incontinenza urinaria, sensazione di insufficiente svuotamento della vescica a causa di ritenzione (ritenzione) di urina, presenza di gocce dopo la minzione.

Gli esperti urologi della “Hill Clinic” hanno condiviso con i nostri lettori che esistono diversi approcci per risolvere questi problemi maschili. Non è affatto necessario che il coltello “suoni”. Al contrario, la medicina moderna dispone di metodi moderni, delicati ed efficaci.

Perché il trattamento laser della prostata ingrossata è il metodo preferito nella medicina moderna, leggi sul sito più utile Zdrave.to